Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

 DOCUMENTI DI VIAGGIO ITALIANI VALIDI PER L'INGRESSO IN REPUBBLICA CECA 

Data:

07/12/2011


 DOCUMENTI DI VIAGGIO ITALIANI VALIDI PER L'INGRESSO IN REPUBBLICA CECA 

N.B. dal prossimo 26 Giugno 2012 i minori potranno viaggiare solo se muniti di un proprio documento di viaggio individuale (passaporto o carte d'identità)

 

Passaporto biometrico – la Repubblica Ceca riconosce tutti i tipi dei documenti di viaggio biometrici che vengono attualmente rilasciati (passaporto di viaggio, di servizio e quello diplomatico).

Carta d’identità (sia cartacea che elettronica) - la Repubblica Ceca  riconosce questo tipo di documento come valido documento di viaggio, incluse quella emessa a favore di minori di anni 15 e quella provvista di timbro di proroga della validità, come da recenti innovazioni normative italiane. In quest'ultimo caso si consiglia di allegare al documento un estratto dell'atto di nascita dal quale siano desumibili le generalità dei genitori che accompagnano il minore.

Tessera d’identificazione personale AT che si rilascia ai dipendenti della pubblica amministrazione italiana – la Repubblica Ceca riconosce questo tipo di documento come valido documento di viaggio.

Tessera d’identificazione personale BT che si rilascia ai membri di famiglia dei dipendenti della pubblica amministrazione italiana – la Repubblica Ceca riconosce questo tipo di documento come valido documento di viaggio.

Passaporto collettivo – è riconosciuto dalla Repubblica Ceca come documento di viaggio, se presentato insieme alla tessera d’identificazione del cittadino, con il certificato di nascita con una fotografia nel caso dei bambini di età inferiore a 15 anni, eventualmente con il certificato di identità che viene rilasciato ai bambini di età inferiore a 15 anni (contenente la fotografia del titolare, i suoi dati personali e le firme di entrambi i genitori)direttamente dai dipartimenti dei passaporti della Polizia italiana (Questura). Gli ultimi due documenti, quindi il certificato di nascita e certificato di identità, non vengono riconosciuti come documenti di viaggio autonomi.

Il certificato di nascita con la fotografia che si rilascia ai bambini di età inferiore a 15 anni –  non è riconosciuto dalla Repubblica Ceca come documento di viaggio, se è presentato come documento di viaggio autonomo. Con esso, comunque, si può dimostrare l’identità del bambino di età inferiore a 15 anni, se si presenta contemporaneamente il passaporto collettivo come documento di viaggio.

Per quanto riguarda la validità minima di tutti i documenti di viaggio per l’ingresso sul territorio ceco si comunica che non esiste alcuna validità minima per tali documenti in base alla regola di movimento libero nell’ambito della Comunità Europea. I cittadini di tutti i Paesi membri dell’UE entrano sul territorio di un altro stato membro con un documento di viaggio valido. Non e’ però stabilita la sua minima scadenza dopo l’ingresso. Generalmente e’ consigliata la validità almeno per tutto il periodo della prevista permanenza sul territorio della Repubblica Ceca.

La Repubblica Ceca riconosce il rinnovo delle carte d’identità elettroniche italiane. La speciale carta sul rinnovo della carta d’identità però deve essere rinnovata insieme alla carta d’identità originale. Non può essere riconosciuta dalla Repubblica Ceca come un documento di viaggio autonomamente la carta speciale sul rinnovo della carta d’identità.


150