Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

AGGIORNAMENTO CORONAVIRUS DEL 18 MAGGIO

Data:

18/05/2020


AGGIORNAMENTO CORONAVIRUS DEL 18 MAGGIO

È TERMINATO LO STATO DI EMERGENZA IN REPUBBLICA CECA

Le misure restrittive disposte dal Governo ceco per contrastare l'epidemia da Coronavirus si stanno progressivamente allentando. I servizi commerciali sono riaperti. Fino al 25 maggio rimane vietato il servizio in sala dei ristoranti (mentre è autorizzato il servizio in terrazza e l'asporto), e rimangono chiusi gli alberghi. A partire dal 25 maggio l'obbligo di indossare mascherine sarà allentato e circoscritto ai luoghi al chiuso (eccezion fatta per il proprio domicilio) e sui mezzi di trasporto pubblici.

Il Ministero dell'Interno ceco ha aggiornato le condizioni per l'ingresso in Repubblica Ceca. Le disposizioni in vigore sono disponibili in inglese qui: https://www.mvcr.cz/mvcren/article/coronavirus-information-of-moi.aspx  Il Ministero dell’Interno ha poi attivato un indirizzo mail a cui rivolgere (in inglese) richieste di chiarimento sulle condizioni di ingresso in Repubblica Ceca: cestovani.covid19@mvcr.cz . Non sono più in funzione le linee di assistenza telefonica.

COLLEGAMENTI CON L’ITALIA

Non sono ancora stati ripristinati voli diretti, ma sono progressivamente disponibili soluzioni con partenza da Praga e scalo in Paese terzo. Sono inoltre nuovamente operativi trasporti via autobus e treno verso città della Germania da cui volare verso l'Italia. Alcune agenzie di noleggio auto permettono nuovamente di noleggiare una vettura in Repubblica Ceca e riconsegnarla in Italia.

TRANSITO ATTRAVERSO LA REPUBBLICA CECA

Il transito attraverso la Repubblica Ceca dalla Polonia è permesso solo a chi segnali all'Ambasciata d'Italia a Praga (ambasciata.praga@esteri.it ) nome e cognome delle persone in transito, data di nascita, numero di documento, indicazione dei punti di entrata e uscita dalla Repubblica Ceca, mezzo di trasporto (incluso, se del caso, il numero di targa) e itinerario previsto in Repubblica Ceca. La segnalazione deve avvenire almeno 36 ore prima dell'ingresso in Repubblica Ceca.

L'Ambasciata a Praga invierà una nota alle autorità ceche e ai richiedenti in transito in Repubblica Ceca, che dovranno tenerne copia per tutta la durata del transito nel Paese. Durante il transito in Repubblica Ceca, dovranno portare una mascherina o tenere naso e bocca coperti. Le soste in territorio ceco dovranno essere limitate al minimo.

LINK UTILI

Focus Farnesina: Cittadini Italiani in rientro dall’estero e cittadini stranieri in Italia:

https://www.esteri.it/mae/it/ministero/normativaonline/decreto-iorestoacasa-domande-frequenti/focus-cittadini-italiani-in-rientro-dall-estero-e-cittadini-stranieri-in-italia.html

Sul sito istituzionale dell’Ambasciata sono trasmessi tutti gli aggiornamenti della situazione.

Per un focus commerciale sulle misure disposte dalla Repubblica Ceca si rimanda alle comunicazioni diffuse dalla Camera di Commercio e dell’Industria italo-ceca – CAMIC ( www.camic.cz ).

Informazioni in inglese del Ministero della salute ceco: https://koronavirus.mzcr.cz/en/

Informazioni in inglese su restrizioni di movimento (Ministero dell'Interno):

https://www.mvcr.cz/mvcren/article/coronavirus-information-of-moi.aspx

Per coloro che si trovano nel Paese l’Istituto nazionale della Salute della Repubblica Ceca consiglia, in caso di presenza di sintomi sospetti (febbre oltre i 38 gradi, significativi disturbi respiratori) di rivolgersi per informazioni al seguente numero: +420 733 673 900, o ai singoli uffici di igiene regionali i cui recapiti sono disponibili a questo indirizzo:

http://www.mzcr.cz/dokumenty/kontakty-na-krajske-hygienicke-stanice_18604_4122_1.html


562