This site uses technical, analytics and third-party cookies.
By continuing to browse, you accept the use of cookies.

Preferences cookies

Apostille

L’apostilla è una certificazione che convalida, con pieno valore giuridico, sul piano internazionale l’autenticità di un atto pubblico. Tale valore giuridico è riconosciuto dagli stati che hanno sottoscritto la Convenzione dell’Aia del 5 ottobre 1961, della quale sono Italia e Repubblica Ceca entrambi membri firmatari.

In particolare, l’apostilla è un’annotazione da parte di una autorità dello stato firmatario, identificata dalla legge di attuazione della convenzione, sull’originale del certificato/documento/atto notarile, rilasciato dalle autorità competenti del Paese di rilascio, al fine di certificarne l’autenticità e renderli validi nel paese in cui il certificato/documento/atto notarile deve essere prodotto: in questo caso, dalla Repubblica Ceca all’Italia e viceversa.

Essa sostituisce, quindi, in toto la legalizzazione del documento effettuata nei modi usuali attraverso l’Ambasciata o il Consolato dello Stato in cui verrà utilizzato, avendo piena validità in tutti i Paesi sottoscrittori della Convenzione dell’Aia del 5 ottobre 1961.

Ad esempio, se una persona ha bisogno di far valere in Italia un certificato di nascita e vive in un Paese che ha aderito alla Convenzione dell’Aia del 5 ottobre 1961, non ha bisogno di recarsi presso l’Ambasciata italiana e chiedere la legalizzazione, ma può recarsi presso l’autorità interna di quello Stato per ottenere l’annotazione dell’apostilla sul certificato. Quindi quel documento, anche se redatto nella lingua di un diverso Paese, deve essere ritenuto valido dalla legge italiana.

La Convenzione riguarda, specificamente, l’abolizione della legalizzazione di atti pubblici stranieri, pertanto anche se un documento “apostillato” fosse redatto interamente in lingua straniera, potrebbe essere necessaria una traduzione giurata, per la presentazione alle autorità italiane.

In Repubblica Ceca le autorità competenti al rilascio delle apostille sono:

Il Ministero degli Affari Esteri della Repubblica Ceca – per l’annotazione dell’apostilla su certificati di stato civile e/o di studio – Contatti:

Oddělení legalizace veřejných listin – Hradčanské nám. 5, Praha 1

Tel.: +420 224 18 2188, +420 224 18 2153

E-mail: legalizace@mzv.cz

Web: https://www.mzv.cz/jnp/cz/cestujeme/overovani_listin/

Camera dei Notai della Repubblica Ceca – per l’annotazione dell’apostilla su atti notarili redatti da notai cechi – Contatti:

Notářská komora České republiky – Apolinářská 442/12, 128 00 Praha 2

Tel.: +420 273 037 033

E-mail: apostila@nkcr.cz

Web: https://www.nkcr.cz/apostila